TEATRO E SCIENZA

Chi Siamo

Chi siamo

"Teatro e Scienza" è un'Associazione Culturale senza scopo di lucro nata a Torino, che opera ormai da anni nello spettacolo dal vivo, in particolare quello di tipo teatral-scientifico.

Mission

La nostra mission è quella di produrre e rappresentare spettacoli di Scienza, organizzare festival, rassegne, conferenze, mostre, corsi di formazione e concorsi teatrali. Tutto ciò perchè sappiamo che occorre emozionare il pubblico per renderlo pronto ad amare la Scienza. Ci consideriamo, per questo, ambasciatori della Terza Cultura: intesa non tanto come l'unione delle prime due (quella Umanistica e quella Scientifica) quanto come una visione dall'alto dell'unità della Conoscenza.

Lo staff di Teatro e Scienza

> Maria Rosa Menzio: Direttrice Artistica

Torinese, laureata in Scienze Matematiche (con lode).

Ricercatrice Universitaria C.N.R., scopre col professor W.M.Tulczjew il Teorema di Menzio-Tulczjew della geometria simplettica.

Consegue poi il diploma postlaurea in Filosofia della Scienza.

Inizia a scrivere poesia e pubblica tre raccolte di versi.

E’ critica letteraria per il <<CITTA'>> di Novelli e Tranfaglia

Si dedica quindi al teatro come autrice
- 1990: “Soledad” Teatro Juvarra di Torino
- 1994: “Fausta”, Teatro Erba di Torino, finalista Candoni-Arta Terme

Arriva al progetto ”Teatro e Scienza” e mette in scena le seguenti sue pièces

- 2000 Mangiare il mondo
- 2002 Padre Saccheri
- 2004 Senza fine
- 2006 Il Mulino
- 2007 Inchiesta assurda su Cardano
- 2007 Carteggio Celeste  (in  versione musicale)
- 2009 Boccardi
- 2010 Vita a giudizio
- 2011 Omar
- 2013 Fibonacci (la ricerca)
- 2014 L'oro bianco di Dresda
- 2015 Il Signor Leblanc

 

Aprile 2005: pubblicazione presso la casa editrice Bollati Boringhieri del volume “Spazio, tempo, numeri e stelle: Teatro e Scienza 1”

Settembre 2005: Rassegna “Teatro e Scienza 1”

Settembre 2006: Rassegna  “Teatro e Scienza 2”

Maggio 2007: Pubblicazione presso la casa editrice Springer  Internazionale del volume "Tigri e Teoremi, scrivere teatro e scienza"

Ottobre 2007:  Rassegna "Classica  e Scienza"

Autunno 2008, Rassegna "Donna e Scienza"

Autunno 2009, Rassegna "Teatro e Scienza: l'Astronomia"

Autunno 2010, Rassegna "Teatro e Scienza: i Confini"

Autunno 2011, Rassegna "Teatro e Scienza per Italia 150"

Autunno 2013, Rassegna "Teatro e Scienza: i Numeri"

Autunno 2014, Rassegna "Teatro e Scienza: l'Albero della Conoscenza"

Autunno 2015, Rassegna "Teatro e Scienza: Crimini e Magie"

L’autrice svolge corsi liberi di Teatro e Scienza alla Scuola Holden, al Ce.Se.Di., al Provincia Science Center (Prov. di Torino) a docenti e studenti di varie scuole superiori in Torino e Provincia, e nelle Biblioteche Civiche Torinesi.
Inoltre, nel 2008 insegna Teatro e Scienza in un modulo del Master in Comunicazione della Scienza all'Università di Cagliari.

> Fulvio Cavallucci: Direttore Organizzativo

E' stato Direttore Generale di varie aziende. Possiede solide capacità gestionali ed è abituato ad avere piena responsabilità nella direzione aziendale, sia con riferimento al rapporto con i collaboratori, sia in merito al controllo del Conto Economico, dello Stato Patrimoniale e degli indicatori chiave di funzionamento. Svolge i suoi compiti con strumenti gestionali avanzati. Negli anni ha sviluppato una buona capacita di soluzione dei problemi utilizzando anche tecniche di brain storming e di pensiero laterale. Come Direttore Organizzativo del Progetto "Teatro e Scienza" ha messo a frutto le proprie competenze manageriali assumendo il pieno controllo delle attività e relazionandosi con decine di compagnie teatrali e centinaia di addetti; inoltre, mantiene i rapporti con i finanziatori.

> Claudio Pasqua: Direttore Ufficio Stampa

Libero Professionista, è SEO (Search Engine Optimizer), Blogger e Docente di Comunicazione con i new media.
Ha fondato e dirige la testata web di scienza e nuove tecnologie Gravità Zero (www.gravita-zero.org), che è media partner di tutte le iniziative di Teatro e Scienza. Cura l'immagine e il sito internet della Fondazione Levi-Montalcini e di decine di altri siti.